Savona Medievale

Savona Medievale

Savona Medievale

  • Accoglienza ed introduzione agli argomenti
  • Scavi archeologici Cattedrale Nostra Signora di Castello e Chiesa di San Domenico – Fortezza del Priamar
  • Il Polittico del Foppa e Brea – Oratorio di N.S. di Castello
  • La Crocifissione di Donato de Bardi , Barnaba da Modena e Taddeo di Bartolo -Pinacoteca Civica, Museo di Palazzo Gavotti
  • Le torri medievali ed i portali in ardesia – Centro storico
  • le opere dell’antica Cattedrale conservate in Duomo, attuale Cattedrale l’antico convento di S. Francesco – Chiostro della cappella Sistina

La visita parte dal colle del Priamar dove si introduce la visione topografica della città medievale. Ci si sofferma sulla antica Cattedrale di Nostra Signora di Castello sede di numerose campagne di scavo. Si passa a descrivere la strada che saliva al colle chiamata la Chiappinata con gli attigui Oratori, che sfiorava la Chiesa di San Domenico e l’omonima contrada. Si prosegue poi nel centro storico dove sono la Torre Riario, la Torre Corsi e la Torre del Brandale alla scoperta dei Portali in ardesia. Nella Pinacoteca Civica, Museo Palazzo Gavotti sono presi in esame le opere degli artisti tardo gotici come Barnaba da Modena, Taddeo di Bartolo, Nicolò da Voltri e la Crocifissione, il capolavoro assoluto di Donato de Bardi. La sosta in ristorante e la degustazione di piatti tipici della tradizione è da considerarsi parte integrante dell’approfondimento culturale del luogo.

Richiedi Informazioni per questa gita
Si prega di attendere ...
Translate »
X