Acqui Terme. Storia ed Arte

Acqui Terme. Storia ed Arte

Acqui Terme. Storia ed arte

  • Accoglienza ed introduzione agli argomenti
  • Duomo: Le opere d’arte e il Retablo di Santa Maria di Montserrat
  • MOW Ottolenghi: Le opere d’arte e il Figliol Prodigo
  • Il laboratorio di Villa Ottolenghi Il Mausoleo e gli affreschi del Ferrazzi

La Cattedrale di Santa Maria Assunta è uno scrigno di opere d’arte tra cui spiccano il complesso degli affreschi di Pietro Ivaldi detto il Muto ed il capolavoro assoluto dell’arte spagnola il Retablo di Santa Maria di Montserrat di Bartolomeus de Cardenas detto il Bermejo. La visita si sposta nel vicino complesso Ottolenghi in cui è stato allestito il MOW (Museo Ottolenghi Wedekind) ed in cui è possibile vedere il Figliol Prodigo di Arturo Martini oltre ad opere di artisti importanti attivi nella città termale tra Ottocento e Novecento tra cui Luigi Crosio. Il percorso prosegue nel vicino colle di Monterosso nella Villa Ottolenghi dove il conte Ottolenghi è la moglie Herta Wedekind hanno attivato agli inizi del Novecento un laboratorio artistico unico in Italia, a cui hanno aderito tra gli altri oltre ad Arturo Martini, gli scultori del ferro Ferrari, padre e figlio, Ferruccio Ferrazzi e l’architetto Marcello Piacentini. Il Mausoleo voluto dal conte Ottolenghi con gli affreschi del Ferrazzi risulta una delle opere più interessanti e singolari del repertorio nazionale. L’eventuale sosta in ristorante e la degustazione di piatti tipici della tradizione è da considerarsi parte integrante dell’approfondimento culturale del luogo.

Scarica il Programma dettagliato della visita guidata Acqui Terme Storia ed Arte

Richiedi Informazioni per questa gita
Si prega di attendere ...

Logo Touring Club Italiano

Translate »